Berlucchi Franciacorta 61 Brut

Disponibilità:

Disponibile


UVE: Chardonnay (90%) e Pinot Nero (10%), provenienti
dai più vocati vigneti dei 19 comuni della Franciacorta.
EPOCA DI RACCOLTA: dalla seconda decade di
agosto alla prima di settembre.
RESA: 9.000 kg d’uva per ettaro, con una resa in mosto del
55%, equivalente a 6.600 bottiglie per ettaro.
VINIFICAZIONE: spremitura soffice e progressiva dei
grappoli con frazionamento dei mosti; fermentazione
alcolica in tini d’acciaio.
MATURAZIONE: preparazione della cuvée nella primavera
successiva alla vendemmia. Seconda fermentazione in
bottiglia e successivo affinamento a contatto con i propri lieviti
per almeno 24 mesi, seguito da altri 2 mesi dopo la sboccatura.
DOSAGGIO: Brut.
FORMATI: bottiglia 750 ml, demi 375 ml, magnum 1.5 l,
Jeroboam 3 l, Mathusalem 6 l, Balthazar 12 l, Nabuchodonosor 15 l.
CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE:
ASPETTO VISIVO: spuma soffice, con buona persistenza di
una tenue corona; perlage sottile e continuo.
COLORE: giallo paglierino con riflessi verdolini.
PROFUMO: fresco, ricco, elegante, discretamente persistente,
con note di frutti a polpa bianca e sentori agrumati.
SAPORE: al gusto rivela notevole freschezza e gradevole
acidità; è morbido ed equilibrato, con una piacevole
sensazione agrumata nel finale.
ACCOSTAMENTI: è un vino consigliabile dall’aperitivo a
tutto pasto e accompagna ottimamente alcuni piatti tipici
della Franciacorta, dai casoncelli (ravioli ripieni) ai pesci di
lago (persico e salmerino). Sa esaltare, senza mai sovrastarli, i
sapori delle pietanze, che siano a base di riso e pasta piuttosto
che carni bianche o formaggi freschi e di media stagionatura.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 6-8 °C.
DATI ANALITICI INDICATIVI ALLA SBOCCATURA:
Alcool 12,5% Vol.- Zuccheri 7,0 g/l
Acidità Totale 7,0 g/l – pH 3,14.
PRIMA ANNATA DI PRODUZIONE: 2009

19,00 

Disponibile

Peso 1.900 kg

Basato su 0 recensioni

0.0 generale
0
0
0
0
0

Siate i primi a scrivere una recensione di “Berlucchi Franciacorta 61 Brut”

Non ci sono ancora commenti.