Neostos Bianco Spiriti Ebbri

Uve utilizzate: pecorello (100%), proveniente dal comune di Frascineto (CS), da agricoltura biologica certificata

La vinificazione

Nella vinificazione solo uso di lieviti indigeni e di piccole quantità di anidride solforosa. Diraspatura meccanica.
Brevissima macerazione sulle bucce (2-4 ore).
Preparazione di pied de cuve.
Pressatura sofficce con torchio tradizionale verticale.
Defecazione statica per 3 giorni.
Fermentazione alcolica (15 giorni) ed affinamento (6 mesi) in serbatoio inox con un continuo batonnage. Una piccola parte del mosto (10%) ha fermentato in barrique usata.
Ulteriore affinamento in bottiglia (2 mesi).
Il vino non ha svolto la fermentazione malolattica; è stato filtrato una sola volta, ma senza uso di filtro sterile.
E’ stato imbottigliato vivo, assieme ad una piccola quantità di solforosa (20 mg/l).
Il vino non è mai stato portato a temperature prossime o inferiori a 0° C.
Eventuali sedimenti, pertanto, sono del tutto naturali, come del resto assolutamente naturali sono il colore, il profumo ed il sapore.

“Il vino ha colore giallo oro che dà riflessi brillanti e un’idea di consistenza. Al naso senti i litchi e i frutti di passione. In bocca è fresco, filigranoso, ricco di speziature curiose. Un sorso che avverti pieno, elegante, con quella mandorla amara sul finale…”

Gradazione alcolica: 14% vol
Capacità di invecchiamento: da bere subito o da conservare per 1-3 anni (purché al fresco e al buio.
Numero bottiglie prodotte: n° 720

Categoria:

Informazioni aggiuntive

Peso1.350 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Neostos Bianco Spiriti Ebbri”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *